Snam: in consorzio con Enagas e Fluxys acquisisce 66% Desfa (2)

A cura di AdnKronos

(AdnKronos) – Grazie al supporto di Snam, Enagás e Fluxys ‘ le tre società infrastrutturali europee più impegnate nella realizzazione dell’Energy Union ‘ Desfa potrà valorizzare appieno la propria posizione strategica nel Mediterraneo. Il consorzio, inoltre, promuoverà anche in Grecia gli utilizzi innovativi del gas naturale per contribuire ulteriormente alla crescita sostenibile del mercato del gas naturale, allo sviluppo economico del Paese e alla riduzione delle emissioni climalteranti. Il consorzio si è assicurato per l’acquisizione un finanziamento non-recourse della durata di oltre 10 anni, corrispondente a circa il 65% dell’enterprise value. Il closing del finanziamento è previsto nelle prossime settimane, a valle della finalizzazione della relativa documentazione.
‘Snam – dichiara l’ad di Snam Alverà – è pronta a lavorare insieme ai suoi partner per accelerare la crescita di Desfa e lo sviluppo dell’infrastruttura greca affinché il Paese abbia un ruolo centrale nella costruzione di un sistema energetico europeo sempre più integrato, sicuro e sostenibile, a beneficio dei consumatori greci ed europei”.
Per Oreja, ad di Enagás, “far parte di questo consorzio è un’opportunità unica per contribuire con il nostro know-how, unito all’esperienza greca, alla sicurezza degli approvvigionamenti e alla transizione energetica in Europa. La Grecia è un Paese strategico per questi scopi e le sue infrastrutture del gas sono fondamentali per sostenere un’economia decarbonizzata e un vero mercato unico europeo dell’energia. Con la firma di oggi si compie un passo importante in questa direzione”.

A cura di AdnKronos
  13:25 20.07.18
CONDIVIDI