Terremoti in Iran: 25 feriti nel nord e nel sud del Paese

Venticinque persone sono rimaste ferite a seguito di terremoti verificatisi nell'ovest e nel sud dell'Iran

terremoto sismografo paura

Venticinque persone sono rimaste ferite a seguito di terremoti verificatisi nell’ovest e nel sud dell’Iran: lo riportano i media di stato della repubblica islamica. Due scosse sono state registrate  nel sud, nei pressi della città di Lar, nella provincia meridionale di Hormozgan, poco dopo le 7 del mattino ora italiana (magnitudo 4.6 e 5.4, secondo l’Istituto USGS), ed un altro sisma magnitudo 5.9 si è verificato nella provincia occidentale di Kermanshah alle 12:07 ora italiana.