Bimbo di 5 anni rischia di annegare in piscina, grave

Un bimbo di quasi 5 anni ha rischiato di annegare nella piscina del residence dove alloggiava con la famiglia

Un bimbo di quasi 5 anni ha rischiato di annegare nella piscina del residence di Sirmione, nel Bresciano, dove alloggiava con la famiglia: i genitori non si erano accorti che il figlio era caduto in acqua. E’ stata una bambina a lanciare l’allarme vedendo il piccolo privo di sensi. Un uomo è intervenuto e ha rianimato il bambino, salvato dopo che era andato in arresto cardiaco.

Sul posto elisoccorso e ambulanza: il bambino, intubato, è stato trasportato all’ospedale Civile di Brescia.