Donna cade in mare da nave da crociera, “viva grazie a yoga e canti”

Una donna è caduta in mare da una nave da crociera: è stata salvata dalla guardia costiera dopo avere trascorso 10 ore in acqua

Una donna è caduta in mare da una nave da crociera: è stata salvata dalla guardia costiera croata dopo avere trascorso 10 ore nelle acque dell’Adriatico.

Come ricostruito dalla guardia costiera, la passeggera è caduta fuori bordo da una nave della Norwegian Star, a circa 60 miglia dalla costa della Croazia, poco dopo la mezzanotte, mentre era in rotta dal porto istriano di Vergarola a Venezia: la nave ha lanciato l’allarme ed è stata aiutata nelle ricerche, attorno alle 6.30 di ieri dalla guardia costiera croata e da un aereo PC-9.
E’ stata trovata e soccorsa stamattina a poca distanza dal luogo in cui è caduta in acqua.
La cittadina britannica è stata quindi portata in ospedale a Pula e sarebbe fuori pericolo.

“Viva grazie a yoga e canti”

A salvare la passeggera sono stati lo yoga e cantare: lo racconta la stampa britannica che cita uno dei soccorritori, secondo il quale la 46enne Kay Longstaff ha riferito che “il fatto di praticare yoga l’ha aiutata, perché era in forma” e anche “cantare per non sentire il freddo in mare durante la notte“.

La donna, hostess britannica che vive a Benalmadena sulla Costa del Sol spagnola, è ancora all’ospedale navale di Pula, nonostante le sue condizioni non sembrino serie, e aspetta con ansia che il suo fidanzato la riporti a casa. Una portavoce dell’ospedale, Irena Hrstic, ha sottolineato che “sta fisicamente bene” nonostante lo stress.