Litiga con la moglie: si schianta con aereo contro la casa

Dopo un furioso litigio con la moglie, un uomo ha pensato di schiantarsi con un piccolo aereo contro la sua casa

litigio moglie schianto aereo

Dopo un furioso litigio con la moglie, un uomo ha pensato di schiantarsi con un piccolo aereo contro la sua casa in Utah: poche ore prima era stato arrestato per aggressione ai danni della donna, che lo aveva denunciato, mentre la coppia si trovava in un canyon nel tentativo di rappacificarsi.
L’uomo, Duane Youd, 47 anni, è morto, mentre la moglie, che si trovava all’interno dell’abitazione si è salvata.

Youd era un pilota esperto e il Cessna 525 con cui si è schiantato era di proprietà della compagnia di cui era impiegato: non è chiaro se il velivolo sia stato rubato e se l’uomo avesse avuto l’autorizzazione a volare.
Aveva anche dei precedenti di aggressione nei confronti della moglie.