Maltempo in Europa, Francia e Germania devastate da grandine, alluvioni e forte vento: evacuazioni, feriti e dispersi [VIDEO]

Le tempeste previste hanno rilasciato venti di forte intensità, grandine di grandi dimensioni e piogge torrenziali, che hanno provocato alluvioni lampo in parti della Francia e della Germania

maltempo germania

Come previsto, l’Europa centrale e occidentale è stata colpita da forti temporali ieri, 9 agosto. Le tempeste hanno rilasciato venti di forte intensità, grandine di grandi dimensioni e piogge torrenziali, che hanno provocato alluvioni lampo in parti della Francia e della Germania.

Nel pomeriggio, temporali con forti venti e grandine sono stati riportati nella Francia centrale e nordorientale. Nel frattempo, tempeste persistenti producevano gravi alluvioni lampo nelle parti meridionali e sudorientali del Paese. 1.600 persone evacuate dai dipartimenti Gard, Ardèche e Drôme, 750 delle quali solo nel Gard. Le squadre di soccorso, che includevano sommozzatori, hanno setacciato le acque ingrossate alla ricerca di un disperso, un tedesco di 70 anni che si teme sia stato trascinato via dalle alluvioni insieme al suo furgone, anche se non si ha la certezza che fosse all’interno del veicolo al momento della sua scomparsa.

4 bambini tedeschi sono stati ricoverati per ipotermia a Bagnols-sur-Cèze, una città sul fiume Cèze. Fanno parte delle 10 persone ricoverate con ferite minori a causa del grave maltempo sull’Esagono francese. Dopo l’ondata di caldo dei giorni scorsi, le alluvioni lampo nella parte settentrionale del Gard hanno trasformato i fiumi Cèze e L’Ardèche in corsi d’acqua vorticosi che in poco tempo hanno superato i loro argini. Anche le regioni vicine sono state colpite da alluvioni. Numerose strade nell’area sono rimaste chiuse. Le autorità hanno avvisato che le alluvioni impiegheranno del tempo prima di ritirarsi e hanno esortato le persone a restare vigili.

Nel pomeriggio, l’attività si è spostata sulla Germania occidentale, settentrionale e centrale. L’Aeroporto Internazionale di Francoforte ha sospeso i voli per 30 minuti durante il passaggio della squall-line. Le analisi preliminari indicano che il vento ha superato i 140 km/h in diverse località.

I video che vi proponiamo di seguito mostrano gli effetti devastanti e disastrosi delle tempeste che hanno colpito pesantemente Francia e Germania.