Maltempo, Turchia: forti piogge nel nord, 66 case e 264 negozi devastati

Il maltempo non da' tregua al nord della Turchia, sul Mar Nero. Almeno 66 case e 264 negozi sono stati devastati nelle ultime ore nella provincia settentrionale di Ordu

LaPresse/Xinhua

Il maltempo non da’ tregua al nord della Turchia, sul Mar Nero. Almeno 66 case e 264 negozi sono stati devastati nelle ultime ore nella provincia settentrionale di Ordu, dove 4 persone sono state ferite in seguito al crollo di altrettanti ponti dovuto alle forti piogge.

Secondo il vice presidente turco Fuat Oktay, le piogge hanno danneggiato anche 60 veicoli. Mercoledi’, 165 lavoratori della locale fabbrica tessile erano stati evacuati dall’edificio allagato.

“Al momento non risultano vittime”, ha detto Oktay. Nelle ultime 24 ore le forti piogge hanno causato frane e alluvioni nella regione, specialmente nei distretti di Fatsa e Unye.