“Alieni: destinazione terra”, al convegno di Rho una sfilza di ospiti e relatori di livello mondiale

Ci sarà anche il genovese Pierfortunato Zanfretta nell’importantissimo convegno ufo e alieni di Rho dal titolo “Alieni: destinazione terra” in programma domenica 30 settembre 2018 a Rho, con ingresso gratuito, con una sfilza di ospiti e relatori di livello mondiale“: lo annuncia il Centro Ufologico Mediterraneo in una nota. “Il metronotte torna a grande richiesta dopo che ben 400 spettatori lo hanno applaudito nella prima edizione del 2017 di cui tanto hanno parlato i media. Pierfortunato rivelerà ai fortunati presenti in sala le ultime novità sulla sua interminabile storia con un misterioso popolo alieno chiamato “Dargos” che ne hanno condizionato la vita. Saranno rivelati anche retroscena inediti degli avvistamenti liguri indagati dal C.UFO.M. recentemente. Del grande evento, presentato dall’avv. Rossana Papasodaro, sarà anche Gaspare De Lama, uno dei protagonisti del discusso Caso Amicizia, epopea di inesplicabili incontri tra umani ed il popolo alieno dei w56. Vi saranno anche Antonio Urzi con filmati ufo straordinari insieme all’analista Giuseppe Garofalo, Angelo Carannante Presidente C.UFO.M., Ennio Piccaluga esperto mondiale del Pianeta Marte e dei suoi misteri , il professore universitario Emilio Spedicato, l’esperto in Piramidi bosniache Umberto Morazzoni. Il convegno si protrarrà per l’intera giornata di domenica in via Meda nr. 20 nell’auditorium Padre Reina, nel coprso di esso saranno proiettate anche immagini inedite di ufo files. Ulteriori particolari si possono trovare sul sito ufficiale del Centro Ufologico Mediterraneo.”