Colera: 55 decessi registrati in Niger da luglio

Corela in Niger: l'area più colpita è la regione di Maradi

colera

In Niger, tra il 5 luglio e il 10 settembre, le autorità hanno registrato almeno 55 decessi dovuti a un’epidemia di colera che sta interessando le regioni del centro/sud del Paese: lo ha reso noto l’Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari delle Nazioni Unite, secondo cui l’area più colpita è la regione di Maradi, dove è stato segnalato il 98% dei casi di contagio.