Mare, Marche: divieto di balneazione a Portonovo di Ancona

E' stato disposto il divieto di balneazione a Portonovo di Ancona, nelle Marche, in seguito ai nuovi risultati delle analisi

A seguito dei campionamenti effettuati dall’Arpam per il monitoraggio dell’alga tossica Ostreopsis Ovata, la cui consistente presenza era già stata accertata in zona Passetto Ascensore e Pietralacroce Scalaccia, è stata rilevata una massiccia presenza della fioritura algale anche nelle acque della Grotta Azzurra e in quelle di Portonovo, zona Fortino Napoleonico. Per tale motivo il divieto di balneazione – che permane al Passetto e a Pietralacroce – viene esteso alle due ultime località fino alla completa scomparsa del fenomeno.