Escursionista scivola su una roccia e muore nel Salernitano

Un escursionista di 36 anni è morto, nel primo pomeriggio di oggi, per una caduta mentre si trovava sul monte Serra San Giacomo, nel Salernitano

Un escursionista di 36 anni è morto, nel primo pomeriggio di oggi, per una caduta mentre si trovava sul monte Serra San Giacomo, nei pressi di località Petrosa della frazione Calabri, nel comune di Caggiano, nel Salernitano.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, mentre stava salendo su di una roccia per raggiungere una grotta, sarebbe scivolato. L’allarme è stato dato da altri escursionisti, che conoscevano il 36enne, i quali, notando la sua auto parcheggiata nei pressi del luogo di arrampicamento, hanno, prima, provato a chiamarlo, poi a cercarlo, ritrovandolo cadavere poco dopo.

Il decesso sarebbe avvenuto per le gravi ferite riportate alla testa. Sul posto, i carabinieri per i rilievi, i sanitari del 118, il medico legale e la Protezione Civile. I vigili del fuoco hanno recuperato il corpo senza vita dell’uomo.