Previsioni Meteo, Equinozio d’Autunno con bel tempo prevalente, salvo qualche disturbo locale

Previsioni Meteo, nel weekend dell'Equinozio d'Autunno nubi al Nord e locali temporali al Nordest; residuo maltempo per il Ciclone Mediterraneo che si sposta sul Canale di Sicilia e provocherà gli ultimi temporali pomeridiano oggi nell'isola

Previsioni Meteo – Lo avevamo annunciato un fine settimana con bel tempo prevalente ed eccolo arrivato. Il passaggio di consegna tra la stagione estiva e quella autunnale, correndo proprio la notte prossima l’equinozio d’autunno, finirà con l’essere in gran parte contrassegnato da connotati tipici della bella stagione. A dire il vero, dato che a prendere la scena sarà tra poche ore l’autunno, la nuova stagione ha comunque voluto dare un segno di sé, seppure minimo.  A fronte di un contesto prevalente di bel tempo, ci sono comunque dei disturbi locali, in parte anche annunciati come al Nordest e in Sicilia, qui con più nubi e qualche pioggia. Disturbi un po’ inattesi anche sulla Liguria, con diffuse nubi basse e locali piovaschi, altrove al Nord nubi medio-alte con cieli un po’ lattiginosi, ma niente altro.

Dicevamo di disturbi più seri al Nordest qui, infatti, sono già presenti nubi più intense con qualche debole pioggia sparsa sul Nordest Trevigiano e su aree di confine friulane. Nel corso della giornata altre piogge o rovesci sparsi, magari anche qualche temporale, potranno continuare a interessare le aree tra Est Veneto e Friuli Venezia Giulia, localmente anche l’alto Adige.

Altre nubi più minacciose interessano la Sicilia e anche qui per buona parte della giornata. A Ovest dell’isola è ancora attivo, infatti, il Ciclone Mediterraneo che, malgrado vada perdendo energia, continuerà, per oggi, a produrre nubi tra il Canale di Sardegna meridionale e lo stretto di Sicilia, nubi spesso in sconfinamento anche sull’isola con locali piogge. Possibili addensamenti fino alla Calabria ionica, anche qui con qualche fenomeno localizzato

Sul resto del Paese, sole incondizionato e bella giornata estiva. Anche la giornata di domani, domenica 23, trascorrerà all’insegna del sole e del bel tempo prevalente. Sono previste solo un po’ di nubi irregolari al Nord, magari qualche addensamento qua e là, ma senza conseguenze di rilievo.

Per domani sera, invece, è atteso un peggioramento sulle Alpi con arrivo di locali piogge, peggioramento che introdurrà un cambio di circolazione per inizio settimana, con clima più fresco, irruzione della Bora sulle aree adriatiche e qualche pioggia ancora su Centro Est Alpi e verso l’Emilia Romagna, aree adriatiche e appenniniche.

Temperature, in questo weekend, propriamente estive, con valori massimi attesi mediamente sulle pianure interne tra 27 e 30°, fino a punte di 32°, domani, sul Nord della Puglia, segnatamente nel Foggiano.