Smog, area B di Milano: “Necessaria una moratoria per le sanzioni”

"Credo sia necessaria, per evitare di penalizzare chi lavora e si muove nell'area metropolitana, una lunga moratoria dall'avvio del provvedimento di Area B nell'applicazione delle sanzioni"

LaPresse/Piero Cruciatti

“Credo sia necessaria, per evitare di penalizzare chi lavora e si muove nell’area metropolitana, una lunga moratoria dall’avvio del provvedimento di Area B nell’applicazione delle sanzioni. Servono poi forti incentivi per consentire a commercianti, artigiani e piccole imprese di avviare il ricambio dei propri veicoli”. Lo dichiara Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera e coordinatrice lombarda. “Difendere l’ambiente e’ opportuno- conclude la parlamentare azzurra- ma la palude di provvedimenti, a partire dall’aumento del ticket Atm per passare da Area C ad Area B, non fa che rendere la vita impossibile a chi vive e lavora a Milano e deve muoversi in automobile o con i mezzi pubblici”.