Aereo Air Canada sbaglia pista di atterraggio, rischia di travolgere 4 velivoli

Un volo Air Canada ha rischiato di provocare un grave incidente, sfiorando 4 velivoli in attesa di decollo

aereo01

Un volo Air Canada ha rischiato di provocare un grave incidente, sfiorando 4 apparecchi schierati sulla pista di rullaggio in attesa del decollo: lo ha reso noto l’Agenzia federale per la Sicurezza dei trasporti statunitense.
Il 7 luglio dello scorso anno, un A320 dell’Air Canada con 140 persone a bordo, in fase di atterraggio all’aeroporto di San Francisco, ha ricevuto l’autorizzazione a posarsi sulla pista 28R: il pilota si è però allineato con la pista di rullaggio C, parallela a quella principale dove erano presenti 4 aerei in attesa di decollare.

Il velivolo è sceso fino ad un’altezza di 20 metri, sorvolando il primo e il secondo aereo in attesa, per poi riguadagnare quota appena in tempo: nessuno dei passeggeri è rimasto ferito. Secondo gli inquirenti la causa probabile dell’incidente è stata proprio l’errata identificazione della pista C come quella prevista di atterraggio.