Esplosione in oleodotto in Nigeria: oltre 30 morti

L'oleodotto è di proprietà della PPMC, che fa capo alla compagnia nazionale del petrolio NNPC

Un’esplosione si è verificata in un oleodotto ad Aba, a una cinquantina di km da Port Harcourt, nel sudest della Nigeria: oltre 30 persone sono morte.

L’oleodotto è di proprietà della PPMC, che fa capo alla compagnia nazionale del petrolio NNPC: secondo un portavoce della NNPC, Ndu Ughamadu, le vittime sono sabotatori che cercavano di rubare carburante dopo aver attaccato l’oleodotto.