Maltempo Roma, la Raggi: “In campo oltre 90 operatori e 25 associazioni”

"Oltre 90 operatori presenti su tutto il territorio, 25 organizzazioni di volontariato impegnate e un centinaio di interventi effettuati"

LaPresse/Carlo Lannutti

“Oltre 90 operatori presenti su tutto il territorio, 25 organizzazioni di volontariato impegnate e un centinaio di interventi effettuati. E’ il bilancio della macchina operativa messa in campo a partire dalla notte scorsa, a seguito dell’ondata eccezionale di Maltempo che ha interessato la città di Roma”. Così su Fb il sindaco di Roma Virginia Raggi.

“Dalle immagini si evince la straordinarietà dell’evento: siamo in via Sansoni, nella zona est della Capitale, dove è stato necessario rimuovere dalla strada con una ruspa la grandissima quantità di grandine caduta al suolo. Un altro intervento rilevante è stato effettuato su una delle rampe antistanti la stazione Tiburtina, dove le idrovore sono a lavoro per rimediare agli effetti di un importante allagamento. Numerose segnalazioni sono comunque arrivate da diverse zone della città, in particolare da III, IV, V, e VI Municipio.

Sono stati oltre 20, invece, gli interventi effettuati dal Dipartimento tutela ambientale per alberi e rami pericolanti, coadiuvati dalla Polizia locale per la messa in sicurezza delle aree circostanti. Per questo voglio ringraziare tecnici e volontari che hanno operato ininterrottamente per tutta la notte, con idrovore e mezzi per spalare gli accumuli di grandine. Questa sera si e’ chiuso il Coc, il Centro operativo comunale convocato dalle 22,30 di ieri con il coinvolgimento delle strutture capitoline e delle societa’ di pubblici servizi, coordinate dalla Protezione civile di Roma Capitale”, conclude.