Ecco quali sono le regole per il cane a passeggio

Ecco la guida AIDAA su come portare a spasso il cane sul marciapiedi senza alcun rischio

Portare a spasso il cane per le vie della città a volte appare una cosa naturale, ma anche per passeggiare con il nostro amico peloso ci sono delle regole che vanno rispettate, e queste sono in parte dettate dall’articolo 190 del codice della strada per quanto concerne il comportamento dei pedoni, ma altre sono dettate sopratutto dal buonsenso e dalla consuetudine“: lo spiega l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente.

Ecco di seguito la guida AIDAA su come portare a spasso il cane sul marciapiedi senza alcun rischio:
1 – Il cane deve essere sempre tenuto al guinzaglio la cui lunghezza massima è prevista in metri 1,50, è fatto divieto di lasciare il cane libero sui marciapiedi.
2 – Il cane deve avere sempre la museruola al seguito, che deve essere indossata dall’animale solo in casi particolari quali il rischio di aggressione verso altri cani.
3 – Si deve sempre raccogliere le deiezioni dei cani sui marciapiedi e pulire se possibile con dell’acqua la pipi degli stessi.
4 – I pedoni con i cani al seguito devono circolare sui marciapiedi, sulle banchine, sui viali e sugli altri spazi per essi predisposti; qualora questi manchino, siano ingombri, interrotti o insufficienti, devono circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei veicoli in modo da causare il minimo intralcio possibile alla circolazione.
5 – I pedoni con i cani al seguito per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi e dei sovrapassaggi. Quando questi non esistono, o distano più di cento metri dal punto di attraversamento, i pedoni possono attraversare la carreggiata solo in senso perpendicolare, tenendo presente i fattori di rischio per gli altri, per se e sopratutto per il cane o i cani.
6 – È vietato ai pedoni con i cani al seguito effettuare l’attraversamento stradale passando anteriormente agli autobus, filoveicoli e tram in sosta alle fermate.
7 – La circolazione in biciclette o su pattini con cani al traino o al seguito è vietata.”