Bologna: bonifica per ordigno bellico vicino Pianoro, 7mila evacuati

Oggi disinnesco e bonifica di un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale, trovato nei pressi di Pianoro

Evacuazioni oggi nel Bolognese, per disinnesco e bonifica di un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale, trovato nei pressi di Pianoro.
Le operazioni prevedono il disinnesco della bomba d’aereo dal peso di 100 libbre (52 kg) di fabbricazione statunitense di cui si occuperà il reggimento genio ferrovieri dell’Esercito di Castel Maggiore, che l’ha già posta in sicurezza.
Oggi sarà fatto brillare anche un altro ordigno bellico risalente alla II guerra mondiale rinvenuto nel comune di Noceto, in provincia di Parma. La bomba statunitense pesa 500 libbre. E’ stata prevista l’evacuazione di circa 250 persone.