Spazio: la Russia vuole colonizzare la Luna con robot-avatar

La Russia aveva annunciato a fine settembre che stava considerando di creare una stazione scientifica sulla Luna

colonia luna

La Russia intende creare una base a lungo termine sulla Luna per esplorarla per mezzo di robot-avatar: lo ha reso noto Dmitri Rogozin, capo dell’Agenzia spaziale russa Roscosmos.
Si tratta del passaggio a sistemi robotizzati, ad avatar, che risolveranno compiti e missioni sulla superficie lunare“, ha spiegato Rogozin, come riportato da Ria Novosti.
Il primo sbarco di un cosmonauta russo sulla Luna è in programma per il 2030.

La Russia aveva annunciato a fine settembre che stava considerando di creare una stazione scientifica sulla Luna, alla cui realizzazione porrebbero partecipare anche Stati Uniti e altri Paesi.