I cambiamenti climatici hanno provocato i maggiori 15 disastri naturali del 2017

I cambiamenti climatici hanno provocato i maggiori 15 disastri naturali del 2017

Secondo gli esperti, 15 eventi meteorologici estremi del 2017 sarebbero stati favoriti dai cambiamenti climatici causati dagli esseri umani

Cambiamenti climatici

Secondo una ricerca pubblicata dal Bulletin of the American Meteorological Society (BAMS) 15 eventi meteorologici estremi del 2017 sono stati favoriti dai cambiamenti climatici causati dagli esseri umani: tra questi la siccità nelle Grandi Pianure USA, inondazioni catastrofiche in Bangladesh, e ondate di calore da record in Europa e Cina.
Addirittura, secondo gli scienziati, un’ondata di calore marino verificatasi al largo delle coste dell’Australia – che ha danneggiato ecosistemi e attività di pesca – sarebbe stato “virtualmente impossibile” senza l’azione umana.

I risultati sono stati presentati in occasione di una riunione dell’American Geophysical Union.
Il report è composto da 17 analisi di 16 disastri naturali, effettuate da 120 ricercatori che osservano il clima di 6 continenti e 2 oceani. Ogni studio si è avvalso di rilevazioni storiche e simulazioni per determinare in che misura i cambiamenti climatici possono aver influenzato un particolare evento. Ad esempio, una ricerca sull’ondata di caldo record che ha devastato l’Europa e il Mediterraneo nel 2017 ha rilevato che tali eventi sono tre volte più probabili rispetto al 1950.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...