Clima: scontro alla COP24 sul documento dell’IPCC

Clima: scontro alla COP24 sul documento dell’IPCC

Il report IPCC è stato oggetto di scontro tra Paesi come Russia, Stati Uniti, Arabia e Kuwait alla Conferenza climatica COP24 in corso in Polonia

Cambiamenti climatici

Il rapporto del Comitato dell’Onu per il Clima (IPCC) pubblicato ad ottobre ha attirato l’attenzione di tutto il mondo: il documento lanciava l’allarme sui rischi connessi all’aumento delle temperature, orientato verso un aumento di 3°C invece che di 1,5°C come auspicato nella migliore delle ipotesi nell’Accordo di Parigi del 2015.
Il report IPCC è stato oggetto di scontro tra Paesi come Russia, Stati Uniti, Arabia e Kuwait alla Conferenza climatica COP24 in corso in Polonia: i suddetti Paesi non hanno voluto inserire nel documento finale una frase che dava “il benvenuto” al documento, preferendo invece “prendere nota” delle indicazioni del rapporto.
Nell’impossibilità di raggiungere un accordo, il passaggio del testo è stato accantonato.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...