Maltempo, vento forte in Toscana e danni a Livorno: numerose richieste di...

Maltempo, vento forte in Toscana e danni a Livorno: numerose richieste di soccorso

Danni e richieste di soccorso in Toscana a causa del maltempo e in particolare del forte vento che sferza la regione

Il maltempo sferza la costa toscana con forte vento e mareggiate, con il litorale particolarmente colpito tra Grosseto e Livorno, dove si registrano una serie di danni legati alla caduta di alberi, tegole, cartelloni stradali e luminarie natalizie. A causa dell’intensa mareggiata a Livorno questa mattina è stata disposta la chiusura del viale Italia nel tratto davanti alla terrazza Mascagni, tra via Forte dei Cavalleggeri e piazza Modigliani. Il traffico è stato deviato verso l’interno. I vigili del fuoco del comando di Livorno stanno ricevendo numerose richieste di intervento per il vento forte sul litorale. A metà pomeriggio si registrava una coda di circa 70 richieste da gestire (42 a Livorno, 8 all’isola d’Elba, 6 Piombino, 6 tra Cecina e Donoratico). Il comando dei vigili del fuoco ha attivato la sala crisi e potenziato la sala operativa.

Per lo più le richieste di soccorso sono riferite a verifiche per distacchi di coperture, cartelli, cadute di alberi, elementi di edifici esposti al vento e luminarie natalizie. Il comando ha potenziato l’organico con due squadre (una a Livorno, una a Portoferraio), nonché con una autoscala da Pisa e una Atrid da Lucca. E’ stato inoltre attivato anche il centro operativo comunale di Livorno, al quale prende parte anche un funzionario del comando de vigili del fuoco di Livorno per coordinare gli interventi. I vigili del fuoco del comando di Grosseto e dei distaccamenti di Follonica e Orbetello stanno operando su circa 15 interventi con varie tipologie di interventi causate dal forte vento. Gli interventi riguardano piante cadute o pericolanti, caduta di cartelloni pubblicitari, cavi e finestre pericolanti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...