Natale: quest’anno meno cibo e vino sulle tavole degli italiani

A Natale quest'anno aumentano gli acquisti di tecnologia

tavola natale

Quest’anno a Natale gli italiani compreranno un po’ meno cibo e vino: lo ha rilevato Confesercenti in base a un sondaggio condotto con SWG sulle opinioni e sulle intenzioni d’acquisto dei consumatori italiani per le prossime festività.
I prodotti gastronomici e il vino se lo scorso anno sono stati comprati dall’81% degli intervistati, quest’anno lo saranno dal 73%, pur rimanendo l’acquisto più gettonato. Seguono i libri (60%), poi abbigliamento (57%), giocattoli (47%), profumi (35%).
Aumentano gli acquisti di tecnologia, segnalati quest’anno dal 34% contro il 33% del 2017, e che salgono al 37% tra chi ha la tredicesima. Tra i prodotti tecnologici in prima linea c’è lo smartphone, acquisto previsto dal 44% di chi ha dichiarato di voler comprare tecnologia. Seguono Tablet (21%) computer (21%) e console per videogiochi o videogiochi (24%).