Ristorante o fast food? Arriva la smentita, ecco dove si assumono più...

Ristorante o fast food? Arriva la smentita, ecco dove si assumono più calorie

Il contenuto calorico dei pasti al ristoranti e' "eccessivo" e superiore a quello dei tanto criticati fast food

Il contenuto calorico dei pasti al ristoranti e’ “eccessivo” e superiore a quello dei tanto criticati fast food. A scagliare una freccia a favore di questi ultimi e’ uno studio pubblicato sul British Medical Journal (Bmj), secondo il quale solo un pasto su 10 consumato al ristorante contiene meno di 600 calorie. Quasi la meta’, invece, ne contiene 1.000 o piu’.

I ricercatori dell’Universita’ britannica di Liverpool hanno analizzato piu’ di 13.500 pasti nei menu di 21 ristoranti e di sei catene di fast-food del Regno Unito. Solo uno su 10 di quelli consumati al ristorante conteneva meno di 600 kcal, come raccomandato dagli esperti di salute: la media infatti era di 1.033 calorie a fronte delle 751 contenute nei pasti delle catene di fast food.

Inoltre i ristoranti erano cinque volte piu’ propensi a offrire pasti con piu’ di 1.000 calorie ciascuno rispetto ai fast food. I risultati non cambiavano neanche quando lo studio confrontava piatti simili: quelli a base di hamburger, ad esempio, nei ristoranti contenevano una media di 414 calorie in piu’ rispetto a quelli delle catene di fast food; e lo stesso valeva per quelli a base di insalata. I dati sono “scioccanti” per Eric Robinson, a capo della ricerca, che aggiunge: “la nostra analisi non includeva bevande, antipasti, dessert o ordini secondari”.

Il settore del fast food, secondo i ricercatori, potrebbe offrire opzioni piu’ salutari anche a seguito delle pressioni mediatiche degli ultimi anni. Del problema e’ consapevole il governo inglese che, per far fronte alla crescente epidemia di obesita’, sta valutando un piano per introdurre l’etichettatura obbligatoria delle calorie nei ristoranti e nei take away.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...