Terremoto: nevica nelle aree Sae delle Marche

Terremoto: nevica nelle aree Sae delle Marche

E' arrivato il gelo anche nelle aree del Centro Italia colpite dal terremoto nel 2016

E’ arrivato il gelo anche nelle aree del Centro Italia colpite dal terremoto nel 2016. Temperature in calo e Appennino imbiancato nelle Marche, in particolare nelle zone terremotate delle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno.

Si sono registrate lievi criticità sulle strade dell’entroterra un po’ ovunque, in particolare in provincia di Pesaro Urbino, dove sono entrati in azione mezzi sgombraneve.

Neve nelle aree delle Sae nel Maceratese (dove sono in corso, a Muccia, le operazioni per la bonifica delle muffe segnalate nelle casette per i terremotati) e nell’Ascolano. A Bolognola il manto nevoso ha raggiunto uno spessore di 25-30 cm e per domani apriranno alcune sciovie e piste, anche per bob e slittini. Per domenica dovrebbe essere aperto tutto i comprensorio.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...