Auto: ecco perché Volkswagen aumenterà i prezzi dei suoi veicoli

Auto: ecco perché Volkswagen aumenterà i prezzi dei suoi veicoli

Per rispettare le sempre più stringenti norme in fatto di emissioni, il Gruppo Volkswagen aumenterà i prezzi dei suoi veicoli

Secondo il Gruppo Volkswagen l’obbligo di conformarsi alle norme sulle nuove emissioni di Co2 che la Ue vuole ridurre del 37,5% in dieci anni, costringerà i costruttori a dover sviluppare nuove soluzioni che faranno aumentare il prezzo delle auto nel medio termine.

Volkswagen sta facendo il possibile per contrastare l’aumento dei costi, tuttavia è chiaro che non sarà possibile compensare completamente i maggiori costi dei materiali“. Sono le parole di Christian Dahlheim, responsabile vendite di VW, secondo cui tra limiti di emissioni e requisiti di sicurezza minimi necessari ai fini dell’omologazione, il profitto delle case automobilistiche rischia di subire una flessione verso il basso, soprattutto per le auto più economiche.

Non solo, anche il passaggio alle auto elettriche non prospetta uno scenario incoraggiante, nonostante appaia ben chiaro che l’elettrificazione sia il futuro dell’auto, attorno ad essa albeggia un’aria di diffidenza dovuta anche alla scarsa disponibilità di infrastrutture che possano coadiuvare l’utilizzo di mezzi elettrici e soprattutto ai prezzi di acquisto appunto. Volkswagen nell’ultimo anno ha venduto 100.000 veicoli plug-in ed elettrici, meno dell’1% del totale e secondo Dahlheim il problema riguarda l’intera industria automobilistica, non solo Volkswagen.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 3 votes.
Please wait...