Altro che Burian, al Nord “esplode” la Primavera con un caldo Foeh:...

Altro che Burian, al Nord “esplode” la Primavera con un caldo Foeh: la temperature schizza a +20°C in Liguria e +17°C a Torino [LIVE]

Caldo foehn al Nord, cieli sereni e temperature primaverili: maniche corte sulle coste della Liguria con picchi di +20°C, caldo anche in pianura Padana con +17°C a Torino e +15°C a Milano. Dati e foto in diretta

Torino stamattina

Altro che “Burian”: mentre tanti siti continuano a vendere fumo sull’Inverno prospettando scenari freddi particolarmente estremi, la stagione prosegue all’insegna del caldo secco su tutto il Nord e in modo particolare al Nord/Ovest dove non cade una goccia d’acqua (ne’ tantomeno di neve) da metà Dicembre e le temperature si mantengono di gran lunga superiori alle medie del periodo. Oggi sembra già Primavera un po’ su tutto il settentrione: abbiamo +20°C a Laigueglia, +19°C a Imperia, Finale Ligure, Moneglia, Loano e Marina di Alassio, +18°C a Chiavari, Rapallo, Varazze e Massa, +17°C a Torino, Pinerolo, Genova, Savona e Arenzano, +16°C a Cuneo, Bra, Seriate e Crema, +15°C a Milano, Bergamo, Monza, Lodi, Codogno, Feltre, Arco e Avio, +14°C a Novara e Como, +13°C a Parma, Reggio Emilia, Vercelli, Rovereto e Borgo Valsugana, +12°C a Bologna, Modena e Piacenza.

Un grosso incendio è divampato, nei boschi di Corio, nelle Valli di Lanzo. Due squadre dei vigili del fuoco di Nole, una squadra Aib (corpi volontari antincendi boschivi del Piemonte), con l’ausilio di un elicottero, sono impegnati nelle operazioni di spegnimento. Le fiamme si stanno propagando nelle parte alta della montagna. L’incendio è alimentato dal terreno secco e dal forte e caldo vento che soffia sul Nord/Ovest.

Sole e +17°C: a Genova è già primavera! [VIDEO]

Laigueglia stamattina

Questa grande anomalia è determinata dallo scenario barico sull’Europa: continua, infatti, a nevicare copiosamente sul versante settentrionale delle Alpi, tra Svizzera, Germania meridionale e Austria, dove la situazione è drammatica e la neve ha provocato 25 morti. Rispetto a questo maltempo, le Alpi fanno da “sbarramento” e determinano il fenomeno del foehn che riscalda la pianura Padana in modo particolarmente considerevole.

Situazione molto diversa invece al Sud, dove imperversa il maltempo: a Sorrento sono caduti 23mm di pioggia, ad Avellino 16mm, piove anche a Napoli con appena +10°C in centro e a Salerno e Caserta con +9°C. Freddo anche in Puglia dove abbiamo appena +8°C a Bari, Taranto, Lecce e Brindisi. Nelle prossime ore il maltempo si intensificherà proprio al Sud, tra Molise, Puglia, Calabria e Sicilia, dove le temperature subiranno nella prossima notte e domattina un ulteriore netto calo che riporterà la neve a bassa quota, fino ai 200300 metri di altitudine domattina soprattutto in Puglia tra Gargano e Murge. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...