Cybersecurity: il maxi furto di informazioni “fa riflettere” anche sulle “attività strategiche”

Cybersecurity: il maxi furto di informazioni “fa riflettere” anche sulle “attività strategiche”

Cybersecurity: furto di oltre 773 milioni indirizzi mail e circa 22 milioni di password

Il maxi furto di informazioni Collection #1 “fa molto riflettere” sulla cybersecurity delle “comunicazioni anche e soprattutto quelle realizzate attraverso lo spazio” perché si tratta di “attività strategiche” su cui “l’attenzione deve rimanere alta“: lo ha dichiarato all’AdnKronos Piero Benvenuti, Commissario dell’Agenzia Spaziale Italiana, in riferimento al furto di oltre 773 milioni indirizzi mail e circa 22 milioni di password.
Quando cominciamo a pensare alle Tlc, alla comunicazione in 5G, alle informazioni che passano sulle auto autonome, le tecnologie devono far fronte anche a trasmissioni di dati sempre più veloci e sempre più sicure“. Servono “sistemi che devono adeguarsi e offrire il massimo della sicurezza“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...