Eclissi del 21 Gennaio: la Superluna di sangue e quelle strane connessioni...

Eclissi del 21 Gennaio: la Superluna di sangue e quelle strane connessioni con Donald Trump

Se l’eclissi della prossima settimana è già vista come un presagio dell’Apocalisse, anche il Presidente statunitense Donald Trump svolgerà un ruolo cruciale: ecco perché

superluna di sangue trump

La Superluna di sangue il 21 gennaio incanterà tutti gli appassionati di astronomia, e non, per almeno 1 ora e due minuti, periodo nel quale si tingerà di rosso in un’eclissi totale. Pur non essendo un evento poi così raro, sono molte le profezie legate all’Apocalisse, le paure di strane connessioni con terremoti, eruzioni vulcaniche e fenomeni meteo estremi che aleggiano intorno a questo evento che in realtà è semplicemente frutto dell’allineamento di sole, Terra e luna e di un fenomeno noto come scattering di Rayleigh, che disperde la luce solare, facendo illuminare la superficie del nostro satellite con una sfumatura rossastra. La definizione di Superluna di sangue e i miti e le leggende delle varie culture del mondo ad essa associate, poi, fanno il resto (in fondo all’articolo, troverete tutti i link per approfondire questi e molti altri temi). Per questi motivi, alcuni si ritrovano a temere l’evento, immaginando chissà quali sciagure all’orizzonte.

superluna di sangue apocalisseE se l’eclissi della prossima settimana è già vista dal pastore cristiano Paul Begley come un presagio dell’Apocalisse, anche il Presidente statunitense Donald Trump svolgerà un ruolo cruciale nella notte della Superluna di sangue. La data dell’eclissi, infatti, coincide con il secondo anniversario dell’insediamento di Trump alla Casa Bianca e Begley, di West Lafayette (Indiana), sostiene che non si tratti solo di una coincidenza, rivelando le presunte connessioni di Trump con l’Apocalisse e la Superluna di sangue.

eclissi luna di sangueLe sue parole: “Il fatto che la luna di sangue avverrà a metà del mandato di Trump, proprio a metà percorso? Questa luna di sangue inizia alle 23:41 del 20 gennaio e si prolungherà oltre la mezzanotte e durerà 62 minuti fino alle 00:43 del lunedì mattina (tutti gli orari sono relativi al fuso orario locale, ndr). Che cosa incredibile e sapete che Trump è già un “Presidente da Luna di sangue” perché è nato nel giorno di una luna di sangue. Cosa ne pensate di questo? 14 giugno 1946: il Presidente Trump è nato nel giorno di una luna di sangue, 700 giorni prima che Israele diventasse una nazione. E lui è stato il vero Presidente che ha deciso di dichiarare Gerusalemme capitale di Israele durante il 70° anniversario di Israele come nazione”.

In effetti è vero: nella notte del 14 giugno del 1946 si è verificata un’eclissi lunare totale. Nella notte della nascita di Trump, quell’eclissi è stata osservata dal Sud America, dall’Europa, dall’Africa, dall’Asia e dall’Australia. Quella luna di sangue è stata seguita da una seconda eclissi totale l’8 dicembre dello stesso anno.

eclissi luna di sangueLe lune di sangue sono considerate cattivi presagi sia nel Vecchio che nel Nuovo Testamento e vengono menzionate almeno 3 volte nella Bibbia. Della Luna che diventa di sangue si parla nel Libro degli Atti, nel Libro di Gioele e nel Libro della Rivelazione. Ognuno dei 3 passaggi descrive il terrificante momento di una catastrofe naturale, di un cataclisma e della Seconda Venuta di Cristo. Il Libro della Rivelazione (6:12-14), in particolare, riporta: “E vidi quando aprì il sesto sigillo, e vi fu un grande terremoto; e il sole divenne nero come un sacco di crine, la luna piena divenne come sangue e le stelle del cielo caddero sulla Terra come quando un fico scosso da un gran vento lascia cadere i suoi fichi immaturi. Il cielo svanì come una pergamena che viene riavvolta ed ogni montagna e ogni isola venne rimossa dal suo luogo”. Con la profezia in mente e gli apparenti segni dei cieli, per Begley “le scritture profetiche della Bibbia si stanno avverando”.

Ovviamente gli astronomi prendono le maggiori distanze possibili dalle idee di una luna di sangue come segno di un’imminente Apocalisse e anzi sostengono che sia semplicemente un magnifico spettacolo naturale che lascerà incantati tutti. Fareste meglio a non perderlo perché avremo la possibilità di assistere ad un’altra eclissi totale di luna solo tra 10 anni, il 20 dicembre del 2029.

Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 3 votes.
Please wait...