Innovazione: un polo internazionale di ricerca tra Bologna e Firenze

Innovazione: un polo internazionale di ricerca tra Bologna e Firenze

Il 15 gennaio la cerimonia di firma del protocollo d’intesa per un polo internazionale nel campo della ricerca sulla fusione nucleare

Martedì mattina 15 gennaio si terrà presso il Centro Ricerche ENEA del Brasimone (Bologna) la cerimonia di firma del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA per fare del sito nell’Appennino tosco-emiliano, a metà strada tra Bologna e Firenze, un polo internazionale nel campo della ricerca sulla fusione nucleare e in particolare nel campo della produzione di radiofarmaci per la diagnosi e la cura dei tumori (Comune di Camugnano, Bologna, ore 11-13).

Interverranno, tra gli altri, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, Virginio Merola, Sindaco della Città metropolitana di Bologna, e Federico Testa, presidente dell’ENEA.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...