Maltempo Genova: nevicata finita, ora si teme gelo e vento

Maltempo Genova: nevicata finita, ora si teme gelo e vento

"Il peggio e' passato" dichiara il governatore della Liguria Giovanni Toti dopo la nevicata che ha interessato Genova e l'entroterra

“Il peggio e’ passato” dichiara il governatore della Liguria Giovanni Toti dopo la nevicata che ha interessato Genova e l’entroterra, ma “ora inizia la gestione piu’ delicata e manteniamo l’attenzione molto alta perche’ con gelo e forte vento ci possono essere effetti significativi” ha aggiunto l’assessore alla protezione civile Giacomo Giampedrone.

A preoccupare sono il ghiaccio che potrebbe creare problemi nella notte e il vento, fino a 120 km/h, che andra’ a impattare su alberi carichi di neve e potra’ creare qualche crollo. La macchina della protezione civile della Regine Liguria resta in azione dopo il punto fatto nel pomeriggio anche con l’ assessore ai Trasporti Gianni Berrino e il previsore di Arpal Elisabetta Trovatore.

“L’allerta che abbiamo diramato e’ esattamente quello che e’ accaduto sulla Liguria – ha sottolineato Toti – non ci sono strade bloccate e i disagi sono stati normali, tipici delle precipitazioni nevose, con qualche difficolta’ sopratutto nella zona collinare di Genova”. La regione ha sottolineato che l’80% delle strade sono state salate e stasera ci sara’ un ulteriore salatura. Non sono mancati incidenti legati al Maltempo a Genova. “Abbiamo avuto due persone coinvolte in incidenti stradali – ha detto Toti -, una decina di cadute segnalate al pronto soccorso del Galliera, dove e’ stata ricoverata anche una persona senza dimora in stato di ipotermia”.

Una decina le persone con fratture varie confermano gli ospedali. Al San Martino anche una pazienti colpita da un ramo caduto ad Albaro “non in gravi condizioni”, mentre anche un grosso pino e’ caduto finendo su un’auto in sosta. La situazione dei treni viene definita “sotto controllo”. “Rispetto alla comunicazione di ieri e’ stato soppresso un treno in piu’ – ha detto l’assessore Berrino -, per domani, a causa degli accumuli di neve saranno soppressi due treni da Genova ad Acqui Terme (quello delle 6.00 e quello delle 7.05), due da Acqui Terme a Genova (delle 5.20 e delle 7.40) e da Novi per Genova delle 4.10”.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...