Nausea, vomito e disturbi gastrointestinali per 277 persone: nave da crociera costretta...

Nausea, vomito e disturbi gastrointestinali per 277 persone: nave da crociera costretta a rientrare in porto

Ben 277 passeggeri e membri dell'equipaggio colpiti da nausea, vomito e problemi gastrointestinali: nave da crociera costretta al rientro in porto

Ben 277 passeggeri e membri dell’equipaggio dell’Oasis of the Seas sono stati colpiti da nausea, vomito e problemi gastrointestinali: in considerazione della situazione, la nave da crociera Royal Caribbean tornerà in porto, negli Stati Uniti, prima del tempo.
La CNN riporta che il malanno intestinale avrebbe colpito circa il 3% delle 8mila persone a bordo, costringendo la nave a rientrare a Port Canaveral, in Florida, domani (un giorno prima del previsto). Il sospetto è che a colpire passeggeri e personale sia stato il norovirus, causa più comune di gastroenteriti acute negli States (si attendono i risultati delle analisi).

Tutti gli ospiti della nave riceveranno un rimborso”, ha spiegato sapere Owen Torres, portavoce di Royal Caribbean. “Riteniamo che la cosa giusta sia portare tutti a casa prima piuttosto che avere ospiti preoccupati per la propria Salute“.

La crociera era partita domenica per un viaggio di 7 giorni: l’itinerario prevedeva soste ad Haiti, Giamaica e Messico.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...