Premio Costa Smeralda: Innovazione Blu per promuovere la tutela delle risorse costiere...

Premio Costa Smeralda: Innovazione Blu per promuovere la tutela delle risorse costiere e marine

Circa 2 settimane alla chiusura del bando “Innovazione Blu” del Premio Costa Smeralda, nato dalla collaborazione tra Fondazione MEDSEA e il Consorzio Costa Smeralda

C’è tempo sino al 27 gennaio 2019 per partecipare all’edizione 2019 della sezione “Innovazione Blu”, coordinato dalla Fondazione MEDSEA e organizzato nell’ambito del concorso letterario “Premio Costa Smeralda” diretto da Beatrice Luzzi per il Consorzio Costa Smeralda.
MEDSEA indice una selezione volta alla ricerca di progetti, brevetti, ricerche che si siano distinte nel campo dell’innovazione tecnica o tecnologica o gestionale di prodotto o di processo applicata alla Economia Blu e finalizzata alla riduzione degli impatti negativi delle attività economiche nei mari e negli oceani.
Al termine del processo di valutazione MEDSEA presenterà alla Giuria qualificata e alla Giuria dei Consorziati del Premio Costa Smeralda la terzina finalista della sezione “Innovazione Blu”. Entro il 7 aprile 2019 le giurie decideranno il vincitore, che dovrà assicurare la propria presenza alla cerimonia di premiazione in programma sabato 27 aprile 2019 a Porto Cervo (SS).
Possono partecipare persone, enti ed istituzioni, imprese ed organismi non profit che operano in Italia, nell’Unione Europea e nei Paesi del Mediterraneo. I progetti e le ricerche che intendono candidarsi non devono essere conclusi da più di 24 mesi, alla data di chiusura del bando. I brevetti devono risultare sviluppati da non oltre 48 mesi, alla data di chiusura del bando.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...