Arriva il primo orto professionale e ricaricabile

Arriva il primo orto professionale e ricaricabile

Arriva il primo orto professionale per ristoranti o privati: si chiama "Orto Gourmet" e a idearlo è una startup italiana

A cura di AdnKronos

Arriva il primo orto professionale – ricaricabile – per ristoranti o privati. Si chiama ‘Orto Gourmet‘ e a idearlo è Biopic, la startup italiana degli orti innovativi e a Led. “Ho voluto racchiudere il sole e un orto mediterraneo in un nuovo oggetto, che chiamiamo ‘Orto Gourmet’. Non è un giocattolo ma un vero microcosmo bio in casa, che arreda e permette la coltivazione di piante aromatiche, da orto o fiori e orchidee mentre pulisce per noi l’aria assorbendo CO2 e producendo cibo, preziosi olii essenziali e ossigeno grazie alla fotosintesi permessa dalla nostra speciale lampada a Led stimolatrice“, spiega il suo designer e inventore Renato Reggiani.
Il nostro design unisce la tradizione artigianale italiana, interamente in legno di abete non trattato con raffinati e precisi incastri, alla semplicità del Nord Europa; di profilo ricorda un tulipano, con la più avanzata tecnologia dei Led per piante a basso consumo progettata e costruita interamente in Italia“, sottolinea.
Biopic – premiata a New York, Berlino, Roma e Copenaghen per la sua innovazione, il design e la sostenibilità ambientale e vincitrice anche del contest Maker Faire 2018 a Roma – aiuta a realizzare in ogni spazio, tutto l’anno, un piccolo orto indoor ricaricabile. Ma non solo: le piante saranno super profumate grazie a speciali stimolatori di fotosintesi che concentrano naturalmente gli oli essenziali, fino al 300% in più rispetto al prodotto del supermercato. Si potranno, così, apprezzare i profumi delle migliori piante aromatiche mediterranee e combattere gli agenti inquinanti in casa, grazie al processo di fotosintesi.
Tutto questo – dice Reggiani – porta benefici al sistema immunitario, alla salute e al benessere. Sentire il profumo del basilico genovese fresco cresciuto in solo 1 mese e mezzo in ufficio è una vera e propria aromaterapia. La nostra tecnologia è coniugata ai materiali naturali, il legno naturale non trattato è tagliato al laser per garantire incastri perfetti senza bisogno neppure di una vite. Il nostro ‘Orto Gourmet’ non è solo un elettrodomestico ma un vero mobile funzionale che arreda, illumina e offre la massima libertà di scegliere cosa e come crescerci dentro. E’ il primo Orto ricaricabile al mondo: si può decidere se usare le nostre cartucce ‘Orto a metro’ o usare i propri semi o piante“.
Le piante sono creature di luce e la nostra speciale lampada stimolatrice di fotosintesi, di derivazione spaziale, dal consumo incredibilmente basso, solo 10 Watt, interamente progettata e costruita in Italia con componenti certificate Osram, offre alle piante – prosegue – una luce simile a quella che si ha nel Mediterraneo nel mese di giugno. Le aromatiche avranno un aroma superiore e ci si potrà inebriare dei profumi delle piante semplicemente sfiorandole o usandole per ricette o cocktail“.
E ‘Orto Gourmet’ è stato testato per oltre due anni nelle più importanti cucine professionali italiane: scelto e provato dalla chef stellata Iside De Cesare nella sua scuola di cucina www.italiankitchenacademy.com e nel ristorante da Erik Lavacchielli, dello stellato Fourghetti di Bruno BArbieri a Bologna. “Grazie al nostro ‘Orto Gourmet’ i cocktail sono più profumati e le aromatiche Biopic aggiungono un tocco in più alla fantastica cucina stellata dello chef e della sua brigata“, conclude Reggiani.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...