Dopo l’incidente di sabato scorso ancora guai ‘al volante’ per il principe...

Dopo l’incidente di sabato scorso ancora guai ‘al volante’ per il principe 97enne Filippo: ecco cosa ha combinato

Filippo non ha intenzione di rinunciare alla patente, nonostante abbia fatto un incidente e nell'altra macchina ci fosse anche un bambino di nove mesi

Il principe Filippo di Edimburgo a 97 anni non ha nessuna intenzione di rinunciare alla parente di guida. A due giorni dall’incidente stradale dal quale è uscito illeso, il marito della regina Elisabetta II d’Inghilterra, è stato immortalato alla guida senza cinture di sicurezza. I tabloid inglesi hanno pubblicato alcune foto scattate sabato scorso che mostrano il duca di Edimburgo, 97 anni, a bordo della Land Rover Freelander, nella tenuta reale di Sandringham, a Norfolk, senza le cinture allacciate. Una portavoce della polizia locale ha detto che gli agenti erano a conoscenza di quelle fotografie e ha parlato di ‘guida adeguata‘. Secondo un testimone, il principe è rimasto scosso dall’incidente stradale avvenuto giovedì vicino a Sandringham, dove Elisabetta e Filippo trascorrono gran parte dell’inverno.

Il Land Rover Freelander che il principe stava guidando si è ribaltato dopo essere uscito da un vicolo della tenuta reale entrando in collisione con una Kia sulla quale c’erano due donne e un bambino di nove mesi che si trovava legato nel sedile posteriore. Le due donne sono rimaste leggermente ferite. Una di loro, Emma Fairweather, si è lamentata domenica al Sunday Mirror per non aver ricevuto scuse dal principe. “Sono fortunata ad essere ancora viva e non si è nemmeno scusato“, ha detto al giornale. “È stato un momento così traumatico e doloroso, mi sarei aspettata di più dalla famiglia reale“, ha aggiunto. La donna ha detto che ha ricevuto una telefonata da un agente di polizia per avere notizie sulle loro condizioni di salute. “Ma queste non sono parole di scuse o auguri di pronta guarigione“, ha detto la donna.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...