Serbia: bagni nei fiumi e nei laghi per l’Epifania ortodossa

Serbia: bagni nei fiumi e nei laghi per l’Epifania ortodossa

In Serbia e nella Republika Srpska si sono ripetuti oggi i riti dell'Epifania ortodossa, con i tradizionali bagni in fiumi e laghi

In Serbia e nella Republika Srpska si sono ripetuti oggi i riti dell’Epifania ortodossa, con i tradizionali bagni in fiumi e laghi. Nonostante le temperature rigide, a centinaia si sono tuffati nelle acque gelide per gareggiare nel recupero di una croce di legno posta a una distanza di 33 metri dalla riva, a simboleggiare gli anni di Gesù Cristo.

Il vincitore diviene l’ ‘eroe’ della giornata festiva restando tale fino alla Epifania del prossimo anno. A tali eventi svoltisi in tutta la Serbia – protagonisti per lo piu’ giovani credenti, militari, poliziotti, sportivi – hanno presenziato esponenti della Chiesa ortodossa, che hanno poi officiato funzioni religiose. Tale tradizione viene osservata anche in altri Paesi balcanici di religione ortodossa, quali Montenegro e Macedonia, oltre che in Russia.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...