Spazio: successo per il test di volo suborbitale del razzo Blue Origin

Spazio: successo per il test di volo suborbitale del razzo Blue Origin

Il razzo New Shepard, dell'azienda privata Blue Origin, è stato lanciato con successo con un carico di esperimenti della NASA

blue origin

Il razzo riutilizzabile New Shepard, dell’azienda privata Blue Origin, è stato lanciato con successo con un carico di esperimenti della NASA: si tratta di un test che rende sempre più vicini i primi voli con equipaggio della compagnia di Jeff Bezos, previsti entro la fine del 2019.
Dopo oltre un mese di ritardi, New Shepard è decollato ieri dal sito di test di Blue Origin a nord di Van Horn, in Texas: la missione è durata circa 10 minuti e 15 secondi, dal decollo all’atterraggio.
Il razzo ha liberato la capsula con gli esperimenti all’altezza di quasi 107 km, per poi rientrare in atmosfera, attivare i freni per rallentare la discesa e atterrare su una piattaforma a quasi 5 km dal sito di lancio.
Pochi minuti dopo anche la capsula è atterrata con il paracadute, riportando a Terra il carico di 8 esperimenti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...