Ancora una valanga sulle Alpi: un morto e due feriti

Ancora una valanga sulle Alpi: un morto e due feriti

Un uomo di 39 anni è morto e altre due persone sono rimaste leggermente ferite a causa di una valanga

Un uomo di 39 anni è morto e altre due persone sono rimaste leggermente ferite a causa di una valanga scesa ieri pomeriggio verso le 13.00 nella regione di Château-d’Oex, nel canton Vaud. Lo ha indicato stamane la polizia cantonale in una nota. Dai primi accertamenti emerge che i tre facevano parte di un gruppo di sette sciescursionisti francesi che avevano intrapreso l’ascensione del Vanil Carré. Quando un cornicione di neve e ghiaccio si è staccato i tre sono stati travolti e trascinati a valle dalla massa in movimento. Due sono riusciti a liberarsi, mentre per la terza persona – il 39enne – non vi è stato più nulla da fare. I feriti sono stati trasportati all’ospedale di Château-d’Oex per un controllo: hanno riportato ferite leggere ma sono molto scossi, precisa la polizia. Sul luogo sono intervenuti oltre alla polizia vodese la Colonna di soccorso di Bulle, due elicotteri REGA e un elicottero Heliswiss.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...