Vaccini, Burioni: “Felice di poter essere d’accordo con Grillo”

Vaccini, Burioni: “Felice di poter essere d’accordo con Grillo”

Il "Patto" "non permette fraintendimenti. E’ una base comune contro l'invadenza di fake news come vaccini contaminati o l'Aids che non esiste"

A cura di AdnKronos
Roberto Burioni
Il virologo Roberto Burioni

Sono felice di poter essere, per una volta, completamente d’accordo con Beppe Grillo. Su un tema così importante che riguarda la salute, la vita e il futuro di tutti“. Così Roberto Burioni, promotore insieme a Guido Silvestri (docente all’Emory University di Atlanta, Usa) del ‘Patto trasversale per la scienza‘, firmato anche da Grillo e Matteo Renzi. “Non conosco Beppe Grillo, ma immaginavo sarebbe stato difficile coinvolgerlo su questo tema. Non è stato così e ne sono contento. Il merito è di Guido Silvestri, collega e amico, con il quale ho lavorato per mettere a punto il ‘Patto’, e che conosce Grillo“.
Il documento rappresenta un punto fermo per sancire, spiega Burioni all’Adnkronos Salute,che la scienza è importante e non può essere svenduta o buttata via. E che la pseudoscienza è un pericolo per tutti. Era necessario, a nostro avviso, in un dibattito politico confuso, stabilire punti fermi. Quando si gioca a calcio – esemplifica lo scienziato – le squadre sono diverse e ognuno si impegna per la propria parte. Ma le regole sono uguali per tutti, altrimenti non c’è gioco. Abbiamo cercato di trovare un punto comune che sancisca che la scienza è fondamentale per la nostra società“.
Il ‘Patto’ proposto, spiega ancora Burioni, “non permette fraintendimenti. E’ una base comune contro l’invadenza di fake news come vaccini contaminati o l’Aids che non esiste“.

Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 1 vote.
Please wait...