Ecco come eliminare muco e catarro in eccesso da gola e petto...

Ecco come eliminare muco e catarro in eccesso da gola e petto in maniera naturale

Ecco una lista dei rimedi naturali che rappresentano un modo eccellente per eliminare il muco e catarro in eccesso nel corpo

muco catarro

Siamo nel pieno dell’inverno e i malanni di stagione, come raffreddore e influenza, sono sempre dietro l’angolo. Le cause principali di tosse e problemi respiratori sono le ostruzioni della cavità orale e nasale, spesso causate dal muco che si accumula nei polmoni. Il muco è una sostanza appiccicosa rilasciata dal sistema respiratorio come modo di protezione. Il ruolo del muco, infatti, è quello di bloccare la polvere, gli agenti inquinanti e gli allergeni.

Tuttavia, sotto stimolo infiammatorio il corpo può creare eccessive quantità di muco, che per le quantità maggiori prende il nome di catarro, che portano tosse e raffreddore. Il catarro è spesso accompagnato da malessere, difficoltà respiratorie, febbre e raffreddore. Se non eliminato velocemente, l’accumulazione può anche ostruire i condotti bronchiali. Con la seguente lista indichiamo una breve raccolta dei rimedi naturali che rappresentano un modo eccellente per eliminare il catarro in eccesso nel corpo.

Curcuma

L’ingrediente attivo della curcuma, la curcumina, fornisce forti proprietà antibatteriche e antisettiche che eliminano i batteri che causano il muco e riduce il catarro mentre rafforza il sistema immunitario. Aggiungete un cucchiaino di curcuma ad un bicchiere d’acqua calda, mezzo cucchiaino di sale e mescolate. Fate dei gargarismi con il mix 3 volte al giorno per qualche minuto per curare le infezioni respiratorie ed eliminare il catarro presente nel petto.

Miele e limone

La combinazione di miele e limone cura i problemi respiratori e offre potenti proprietà antibatteriche e antimicotiche. Rafforza il sistema immunitario e previene la congestione. Mescolate in una ciotola un cucchiaino di miele biologico e 2 cucchiaini di succo di limone e consumate il mix 3 volte al giorno per combattere la congestione ed eliminare il catarro in eccesso.

Acqua salata

Per curare il mal di gola ed eliminare il catarro, fate dei gargarismi con acqua calda salata 2 volte al giorno. In una tazza di acqua filtrata, aggiungete mezzo o ¾ di un cucchiaino di sale e mescolate bene finché non si scioglie completamente. Prendete un sorso del mix e piegate leggermente indietro la testa. Dovreste lasciare agire la soluzione nella gola senza berla. Poi, fate uscire delicatamente dell’aria dai polmoni per fare dei gargarismi per circa un minuto e poi sputate l’acqua.

Inalazione di vapori

L’inalazione di vapori scioglierà il muco nei polmoni e contribuirà alla sua eliminazione dal corpo. In una grande pentola, fate bollire mezzo cucchiaino di timo e rosmarino nell’acqua e poi rimuoveteli dalla fonte di calore. Coprite la testa con un asciugamano e iniziate ad inalare il vapore. Operazione da ripetere più volte al giorno. Per combattere il muco è consigliato anche un bagno caldo due volte al giorno. Per migliorare gli effetti, aggiungete qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Gli oli essenziali offrono, infatti, potenti effetti antibatterici.

Zenzero

Lo zenzero offre potenti proprietà antibatteriche, antivirali ed espettoranti che curano il mal di gola e la congestione del torace e prevengono infezioni e problemi respiratori. Quindi assicuratevi di consumarne 3-4 fette al giorno o di bere qualche tazza di tè allo zenzero. Per prepararlo, in una pentola con acqua bollente aggiungete 6 fette di zenzero e un cucchiaino di grano di pepe. Fate bollire per alcuni minuti e lasciate per altri 5 minuti a fuoco medio. Quando si sarà raffreddato, aggiungete un cucchiaino di miele. Un’altra opzione per alleviare la congestione del torace consiste nell’aggiungere delle spezie ai vostri pasti, come peperoncino, pepe, capsaicina e aglio. Non dimenticate di bere molte bevande calde durante la giornata.

Secondo gli esperti, consumare cibi e bevande che contengono limone, zenzero e aglio potrebbe aiutare ad alleviare tosse, raffreddore, mal di gola e muco in eccesso. Anche i cibi speziati che contengono capsaicina, come il peperoncino, potrebbero momentaneamente ripulire le cavità nasali. Esistono evidenze scientifiche del fatto che i seguenti cibi e integratori possano aiutare a prevenire o curare le malattie respiratorie virali: radice di liquirizia, ginseng, frutti di bosco, echinacea, melograno, tè di foglie di Guava, zinco.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 3 votes.
Please wait...