Le scienziate dei dati: martedì 5 marzo a Torino la conferenza “Women...

Le scienziate dei dati: martedì 5 marzo a Torino la conferenza “Women in Data Science”

Women in Data Science è una conferenza globale che include decine di appuntamenti in tutto il mondo

Anche l’Italia risponde alla chiamata di Women in Data Science. Martedì 5 marzo le OGR-Officine Grandi Riparazioni di Torino ospiteranno la seconda edizione di WiDS – Turin, primo dei due appuntamenti tricolore (l’altro è in programma mercoledì 6 marzo a Milano) della conferenza globale ideata dall’università californiana di Stanford e dedicata alle donne che operano in uno dei settori chiave della ricerca contemporanea: la scienza dei dati.

Organizzato in collaborazione dal laboratorio Data Science for Social Impact della Fondazione ISI di Torino e dalla Fondazione CRT – Cassa di Risparmio di Torino, l’evento si rivolge a studenti, ricercatori, start up e si sviluppa nell’arco della mattinata, attraverso una serie di talk, approfondimenti e tavole rotonde. “Invited speakers” della conferenza saranno Maddalena Amoruso, responsabile Data Science presso Prometeia, e Viviana Patti, professore associato di Computer Science all’Università di Torino e fondatrice del Center for Logic, Language and Cognition dell’ateneo torinese, ai cui interventi seguirà un momento finale di discussione.

Nata a novembre 2015 a Stanford, Women in Data Science è una conferenza globale che include decine di appuntamenti in tutto il mondo, su temi che spaziano dall’etica dei dati alla privacy, dalla cybersicurezza alla data visualization. L’edizione del 2019 (che a Stanford si terrà il 4 marzo) conta già l’adesione di oltre venti Paesi, per un totale di 45 eventi locali. WiDS – Turin, che nel 2018 si è svolta il 26 febbraio presso la sede della Fondazione ISI, quest’anno si trasferisce alle OGR, riqualificate dalla Fondazione CRT come nuovo hub per la ricerca scientifica, tecnologica e industriale, la sperimentazione artistica, il food.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...