Incendi boschivi nel Torinese: evacuate case a Givoletto

Incendi boschivi nel Torinese: evacuate case a Givoletto

I vigili del fuoco hanno evacuato in via precauzionale alcune abitazioni a Givoletto, nel Torinese

LaPresse/Reuters

A causa di incendi boschivi che da 2 giorni interessano l’area, i vigili del fuoco hanno evacuato in via precauzionale alcune abitazioni a Givoletto, nel Torinese.
Nello stesso comune di Givoletto, a Cafasse e Corio operano due Unità di Comando avanzato con due funzionari, numerose Squadre di Vigili del Fuoco e Volontari Aib.

Un vasto rogo divampa nella Valle di Lanzo: impegna da ieri sera dieci squadre dei Vigili del fuoco e dei volontari Aib (antincendi boschivi). Le nuvole di fumo sono ben visibili a Torino. Il fuoco ha minacciato alcune abitazioni.

Gli Incendi, oltre che dalla siccità, sono favoriti dal vento, che ieri ha soffiato a 90 km/h in molte vallate.

Da ieri è in vigore in tutta la regione lo stato di massima pericolosità nei boschi per il rischio di incendi.
Nei giorni scorsi decine di ettari di boschi e pascoli sono stati interessati dalle fiamme nelle province di Torino, Asti, Alessandria e Cuneo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...