Montagna: ciclisti bloccati sul Monte Aiona, soccorsi nella notte

Montagna: ciclisti bloccati sul Monte Aiona, soccorsi nella notte

I Vigili del Fuoco hanno soccorso nella notte due ciclisti, un ragazzo e una ragazza sui 35 anni, che, avventuratisi sulle pendici del Monte Aiona a Borzonasca, si sono ritrovati bloccati dalla neve ghiacciata e dal calar del buio.
Impegnata la squadra di Chiavari e la squadra specialista SAF (dalla sede centrale di Genova). Grazie alle procedure della topografia applicata al soccorso (nucleo TAS) è stato individuato il punto dove si trovavano i ciclisti. I vigili hanno percorso con i mezzi il sentiero sterrato, innevato e ghiacciaio, che collega la casa della forestale sul monte Penna con il passo del Carighetto. Hanno poi percorso a piedi ancora 1200 m sul versante nord del Monte Aiona.
I ciclisti sono stati trovati infreddoliti ma in buone condizioni di salute.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...