Disastro di Fukushima: il governo “non aveva idea di cosa stesse accadendo”

Fukushima_nuclear

Il governo giapponese non percepi’ e condivise il senso di gravissima crisi che i lavoratori dell’impianto nucleare di Fukushima stavano vivendo e avevano di fronte generando, invece, altra confusione. La testimonianza di Masao Yoshida, il defunto direttore dell’impianto al momento dell’incidente causato dal sisma/tsunami dell’11 marzo, l’ “eroe” che decise di usare l’acqua di mare […]

Arsenico nell’acqua e nei cibi è davvero un’emergenza per la salute degli italiani. L’esperto fa il punto

arsenico acqua 01

di Mariosimone Zoccali PhD – L’arsenico “As” è un metalloide (termine ormai obsoleto secondo l’Unione internazionale di chimica pura e applicata IUPAC) trovandosi nella tavola periodica degli elementi tra metalli e non metalli. In natura si presenta in tre forme allotropiche (forme sotto cui può presentarsi un elemento chimico che differisce dalle altre per struttura cristallina e […]

Rapporto WMO: l’energia eolica fondamentale contro i cambiamenti climatici

Energia eolica

L’energia eolica e rinnovabile è centrale per combattere i cambiamenti climatici, ma senza azioni immediate gli effetti già in atto del surriscaldamento terrestre saranno catastrofici e irreparabili. Così l’Anev, l’associazione nazionale energia del vento, commenta i dati del World Meteorological Organization (Wmo) secondo i quali il 2013 è stato l’anno in cui le emissioni climalteranti […]

Riemerge dai fondali nave scomparsa nell’Artico nel 1845: cercava il passaggio a Nord-Ovest

erebus-and-terror

Il premier canadese Stephen Harper lo ha oggi definito “un evento storico”: e’ stata ritrovata una delle due navi della spedizione britannica di sir John Franklin, che partirono nel 1845 alla ricerca del Passaggio a Nord-Ovest e scomparvero, con tutte le 130 persone di equipaggio, nella regione artica canadese. “Uno dei piu’ grandi misteri del […]

Alluvione Gargano: l’analisi delle colate detritiche che hanno devastato Rodi Garganico

02

Colate detritiche a Rodi Garganico nell’ambito del disastro idrogeologico che ha devastato il Gargano nei primi giorni di settembre 2014. Premessa Nei primi giorni di settembre sul promontorio garganico si sono verificate copiose precipitazioni con eventi tipo nubifragio che hanno causato piogge che hanno raggiunto il valore di oltre 800 mm nella stazione di Falcare […]

Green Italia: l’ONU smentisce i negazionisti dei cambiamenti climatici

climate_change

Il bollettino dell’Organizzazione meteorologica mondiale “smentisce drammaticamente e senza possibilita’ di appello i negazionisti dei cambiamenti climatici che nel mondo, e anche in Italia, hanno in questi anni continuato a sottovalutare e sminuire dati allarmanti relativi alla salute del pianeta”. Lo affermano gli esponenti di Green Italia Roberto Della Seta e Francesco Ferrante aggiungendo che […]

Clima, Legambiente: i dati del rapporto WMO preoccupano, si deve agire

Gas serra

“I dati riportati dall’Organizzazione meteorologica mondiale sono preoccupanti. Serve un cambio di passo da parte dei governi, una forte accelerazione, nell’adottare e imporre misure di riduzione delle emissioni e seri ed efficaci interventi di adattamento”. Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, commenta cosi’ i dati del rapporto ‘Greenhouse gas bulletin’ della Wmo- World meteorological organization […]

Clima, esperto: la crescita di CO2 in linea con le peggiori previsioni

PHOTOSHOT - INQUINAMENTO ARIA : ORA E' UFFICIALE, PROVOCA IL CANCRO

Il trend delle emissioni di Co2 e degli altri gas serra, evidenziato dall’ultimo rapporto dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale (Omm), e’ in linea con lo scenario peggiore elaborato dai climatologi mondiali, ed e’ un forte ‘campanello d’allarme’ per tutti i paesi. Lo afferma Sergio Castellari, delegato del governo italiano all’Ipcc e ricercatore del Centro Euromediterraneo sui Cambiamenti […]

Maltempo: l’analisi tecnica dei violenti nubifragi che lunedì 1 settembre hanno messo in ginocchio l’Irpinia

solofra fig 1

Il primo settembre 2014 gran parte della Campania è stata interessata da una perturbazione che ha rilasciato consistenti volumi di precipitazioni durante le 24 ore con eventi tipo nubifragio particolarmente intensi nell’alto bacino del Torrente Solofrana (bacino idrografico del Fiume Sarno), nell’alto bacino del Fiume Sabato nella zona serinese e sui rilievi del Monte Terminio […]

Clima, WMO: la soglia dei 400 ppm sarà superata nel 2015

co2

“Su scala globale, la quantita’ di anidride carbonica nell’atmosfera ha raggiunto le 396 parti per milione (ppm) nel 2013″. L’aumento atmosferico della CO2 dal 2012 al 2013 “e’ stato di 2,9 ppm, valore che rappresenta il maggior incremento annuale nel periodo 1984-2013″. A tale tasso di crescita “la concentrazione media globale annuale si prevede superera’ […]

Clima, WMO: acidificazione degli oceani, record degli ultimi 300 mln di anni

4147766781_17413cda26_z

“L’attuale tasso di acidificazione degli oceani”, conseguenza dell’assorbimento della CO2 atmosferica, “appare senza precedenti almeno negli ultimi 300 milioni di anni, basandosi su dati surrogati ricavati dagli archivi paleologici”: osi’ l’annuale ‘Greenhouse gas bulletin’ della World meteorological organization che, per la prima volta, contiene una sezione sull’acidificazione degli oceani realizzata in collaborazione con l’International ocean […]

Clima, ONU: cala la capacità del pianeta di assorbire i gas serra

5621-emissioni-co2-vetture

L’aumento della concentrazione di CO2 nell’atmosfera, che ha portato a un record assoluto nel 2013, e’ dovuto anche a una minore capacita’ della Terra di assorbire questo gas. Lo afferma il bollettino della World Meteorological Organization dell’Onu, secondo cui deforestazione e acidificazione degli oceani stanno limitando la capacita’ della biosfera di reagire alle emissioni umane. […]



MeteoWeb disponibile su App Store

Iscriviti alla Newsletter
Accedi