Albero di Natale fai da te: le tendenze per il 2017 [GALLERY]

Gli alberi di Natale sono un must delle imminenti festività. Dal total white alle decorazioni esotiche, ecco le tendenze per il 2017

Le festività sono ormai alle porte e come ogni anno, ci si chiede, come addobbare l’albero di Natale, in linea con i propri gusti e le tendenze del momento. Tra le tendenze 2017 per gli alberi di Natale il total white, molto schabby chic, da rivestire con palline e fiocchi di raso rigorodamente bianchissimi…un’idea fine, nuova ed elegantissima, che richiama le atmosfere nordiche e diffonde un senso di pace. Molto d’effetto l’albero di Natale stile industry, volto spesso al riciclo creativo. Per realizzarlo è sufficiente riutilizzare vecchie lampadine, portachiavi in ferro batutto, vecchie forbici, tubolari, oggetti vintage da cucina, lettere in metallo, da appendere con filo di spagno. Apprezzatissimo lo stile minimal, recuperando rametti da appendere sulle pareti bianche della casa, da addobbare con un semplice gioco di luci monocolore, preferibilmente gialle o bianche. Anche quest’anno, a rientrare nella classifica di gradimento, l’albero a testa in giù, ordinabile online o nei negozi specializzati… un ottima soluzione salvaspazio se appesa al muro e… a prova di bambino! Tra i colori : il greenery, l’oro, i toni rosati, così come le palline vetro, il rosso e bianco, intramontabile in quanto si ispira all’infanzia, il rosso-oro. Molto richieste anche le decorazioni esotiche per cui via libera a papapagalli, piume, uccelli e foglie di felce. Come appendere le decorazioni? Quelle che vanno all’interno dell’albero vanno posizionate secondo un ordine ben preciso: gli addobbi piccoli in alto, i medi a metà, i grandi in basso, dando un senso di pienezza ed evitando vuoti e accavallamenti. Gli addobbi più particolari vanno, invece, esaltati sulle punte dell’albero. Via libera a neve artificiale e frutta secca da appendere.