Algeria: città sepolte dalla neve, schierato l’esercito [GALLERY]

In Algeria è stato dispiegato l’esercito per liberare dall’isolamento i dipartimenti del Paesesepolti” dalla neve a seguito delle abbondanti precipitazioni negli ultimi due giorni: lo ha reso noto il Ministero della Difesa. Il capo di Stato maggiore “ha ordinato all’esercito di intervenire immediatamente per aprire le strade e aiutare le persone intrappolate dalla neve“.
La polizia algerina ha spiegato che la neve ha causato la chiusura di diverse strade e colpito diversi comuni a Souk Ahras, Guelma, Costantino, Mila Setif, Bordj Bou Arreridj, Batna, Khabchla, Tabessa, Oum El Bouaghi, Jijel, Bejaia (est), Bouira, Tizi Ouzou, Boumerdes, Blida (centro), Djelfa e Laghouat (sud).

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...