Allerta Meteo, il ciclone del mar Jonio si allontana verso la Grecia: ultime ore di maltempo al Sud

Allerta Meteo, il ciclone sul mar Jonio si allontana verso la Grecia: ultime ore di maltempo al Sud con piogge torrenziali e venti impetuosi, poi migliora

Allerta Meteo – Ultime ore di maltempo al Sud per il ciclone che si allontana sul mar Jonio verso la Grecia: la perturbazione è profonda 1004hPa e sta continuando ad alimentare piogge e temporali tra Calabria e Sicilia, dove in centinaia di comuni oggi le scuole sono chiuse. Da ieri sono caduti oltre 100150mm di pioggia nelle zone più colpite, e stamattina è arrivato anche il forte vento di grecale che soffia con raffiche di 80km/h sulla Sicilia orientale tra Catania e Siracusa, dove sono in atto forti mareggiate. Le temperature sono comunque elevate: a Lamezia Terme abbiamo +16°C, a Messina e Reggio Calabria +15°C, nonostante il cielo sia completamente coperto. Sta infatti piovendo anche in alta montagna. Pesanti i disagi sui territori: in Sicilia è stata chiusa al traffico l’A18 Messina-Catania nel tratto tra Giardini Naxos e Roccalumera dopo numerosi incidenti per le voragini nell’asfalto. A Vulcano (isole Eolie) è franata una parte della strada provinciale che dal porto conduce al Piano. Bloccati gli alunni diretti a scuola. A Patti, intorno alle 4 di notte, alcune famiglie sono state fatte evacuare a causa di una frana. Il terreno si e’ mosso in contrada Moreri Soprani. E’ stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. A Messina, a causa di uno smottamento, e’ crollato un tratto della strada provinciale 35 che collega la Strada statale 114 al villaggio di Pezzolo. A cedere un ampio tratto della strada a causa dell’intensa pioggia. A Palermo, invece, i vigili del fuoco stanno assistendo diversi automobilisti bloccati nella zona del torrente Milicia e per cercare di monitorare l’area. Interventi in provincia per allagamenti anche a Misilmeri, Ficarazzi e a San Giuseppe Jato. Una nuova notte di allagamenti e interventi dei vigili del fuoco nella parte orientale di Palermo. La pioggia caduta intensamente ha provocato disagi agli automobilisti nella zona di via Messina Marine, via Imera, corso Re Ruggero, la zona dell’ospedale Policlinico e in viale Regione Siciliana. Diversi gli interventi dei pompieri. Secondo le previsioni ci sara’ ancora pioggia e ieri la protezione civile aveva diramato su Palermo e provincia l’allerta gialla fino alla sera di oggi.

In Calabria durante la notte sono stati registrati allagamenti in provincia di Crotone, dove la strada provinciale 52 che collega la frazione Papanice con il capoluogo e’ stata chiusa al traffico, costringendo i residenti a percorrere percorsi alternativi. La prefettura di Catanzaro ha attivato il Centro coordinamento dei soccorsi con l’obiettivo di “monitorare costantemente l’evolversi della situazione”. L’ufficio territoriale del governo ha evidenziato che “da una prima ricognizione effettuata nelle prime ore di stamane, non sono emerse criticita’ significative”.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...