Allerta Meteo, forte maltempo al Sud: i fenomeni più estremi si spostano verso lo Jonio, attenzione ai tornado!

Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti per le prossime ore: i fenomeni più estremi si spostano lungo la fascia jonica, attenzione in Sicilia

Allerta Meteo – Dopo tantissimo caldo, dopo i valori record di temperatura delle ultime settimane, ecco finalmente giungere la pioggia al Sud. Pioggia a carattere temporalesco con fulminazioni anche intense, insistono ed insisteranno fino alla serata odierna, su tutta la Calabria, la Sicilia  centro-orientale, la Basilicata e l’entroterra pugliese orientale, spostandosi soprattutto nel versante jonico durante il pomeriggio.

Lo scontro tra le masse di aria fresca da Est e  l’aria molto calda presente al suolo, può generare temporali localmente molto intensi, con raffiche improvvise e violente.

Valori di CAPE prossimi ai 2000 j/kg sono indici di una atmosfera assai turbolenta, di conseguenza non sono affatto da escludere, in particolare allo scadere dei temporali, formazioni di  trombe d’aria, o marine lungo le coste, in particolare quelle calabresi, sia tirreniche che joniche. Già stamattina nello Stretto di Messina s’è verificato un tornado.

Altro aspetto da considerare è rappresentato dal carattere grandigeno che i temporali potrebbe assumere. Più esposte Sicilia e Calabria.

I fenomeni tenderanno a portarsi nel corso della serata sempre più verso sud, coinvolgendo in maniera più marcata la Sicilia orientale e liberando il resto del Meridione. Attenzione (vedi mappe) alla Sicilia sud/orientale (catanese, siracusano e ragusano) ma anche alla Calabria centro/meridionale jonica, dopo i fenomeni più violenti di stamattina lungo la fascia tirrenica.

Temperature in rapido, e graditissimo, calo, ma solo per lo spazio di un paio di giorni. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: