Allerta Meteo per la “Giornata della Terra”: Domenica di sole e caldo, ma attenzione ai forti temporali pomeridiani al Sud [MAPPE]

Allerta Meteo per questa "Giornata della Terra" al Sud Italia: nel pomeriggio forti temporali pomeridiani colpiranno le zone interne dell'Appennino e molte aree di Calabria e Sicilia

Allerta Meteo – Mentre il mondo oggi celebra la Giornata della Terra per il rispetto dell’ambiente, l’Italia fa i conti con gli effetti dei cambiamenti climatici: è una Domenica tipicamente estiva su gran parte del Paese, in un Aprile che rischia di chiudersi con il record del mese più caldo di sempre, con medie termiche tipiche di Giugno. L’estate è già iniziata e oggi sarà il 4° giorno consecutivo con temperature massime di +30°C in pianura Padana. Già adesso abbiamo diffusamente +23/+24°C su tutte le Regioni del Nord, dove il sole continuerà a splendere indisturbato per tutto il giorno. Situazione molto differente al Sud, dove fa decisamente meno caldo (5-6°C in meno) ma soprattutto si stanno già sviluppando numerosi cumulonembi nelle zone di montagna per l’attività termo-convettiva alimentata da un’area depressionaria tipicamente mediterranea e primaverile. Nel pomeriggio, infatti, “esploderanno” forti temporali (in realtà in Sicilia, sull’Etna, sta già diluviando) che si estenderanno anche su coste e pianure, soprattutto in Calabria e Sicilia, che saranno le Regioni più colpite. Gli sconfinamenti, dettati dalle correnti al suolo (oggi comunque molto deboli), saranno possibili nella Calabria tirrenica e nella Sicilia jonica. I fenomeni temporaleschi saranno particolarmente violenti tra le 13:30 e le 18:00 con possibili bombe d’acqua e forti grandinate in modo particolare nelle zone interne. I temporali pomeridiani interesseranno anche le zone interne di Basilicata, Campania, Abruzzo e Molise, nel giorno delle elezioni regionali.

Da domani tornerà a splendere il sole in tutto il Sud con temperature in forte aumento, e quest’anomala estate prematura si estenderà anche nelle Regioni meridionali per tutta la settimana entrante. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...