Allerta Meteo, forte maltempo verso il Centro/Sud: nubifragi, grandinate e tornado fino a Domenica, compromesso anche il weekend

Allerta Meteo, il maltempo si sposta al Centro/Sud: fenomeni estremi per 4 giorni, compreso tutto il weekend. Tutte le mappe e i dettagli

Allerta Meteo – Il forte maltempo che nei giorni scorsi ha colpito il Centro/Nord Italia, già dal pomeriggio di ieri s’è esteso al Centro/Sud con i primi fenomeni estremi a partire dal tornado di Marina di Camerota. Intanto stamattina forti piogge stanno colpendo l’Emilia Romagna, soprattutto nei suoi settori orientali, dove sono caduti 92mm di pioggia ad Albereto, 90mm a Pinarella, 85mm a Villafranca di Forli, 81mm a San Pietro in Trento, 75mm a Bagnacavallo, 65mm a Forlì, 61mm a Gambellara, 60mm a Bizzuno di Lugo, 42mm a Cesenatico, 41mm a Lugo, 40mm ad Argenta, 36mm a Imola, 35mm ad Alfonsine, 33mm a Cesena, 28mm a Bologna. Le temperature si mantengono in pieno giorno tra +18 e +19°C su coste e pianure. Nubifragio anche ad Ancona, nella vicina costa marchigiana, dove sono caduti ben 42mm di pioggia provocando disagi e allagamenti.

Ma nelle prossime ore, già a partire da oggi pomeriggio, il maltempo si sposterà definitivamente al Centro/Sud. Abbiamo già adesso temporali sparsi tra Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, ma nel pomeriggio questi fenomeni si intensificheranno estendendosi anche a Lazio, Molise, Sardegna e bassa Toscana. I fenomeni più estremi colpiranno l’Abruzzo e la Sicilia tirrenica, con autentici nubifragi.

Domani, Venerdì 15 Giugno, il maltempo si intensificherà in tutto il Centro/Sud e soprattutto tra Puglia, Calabria e Sicilia con forti piogge e temporali, e temperature in picchiata. Tra Calabria e Sicilia avremo bombe d’acqua e grandinate, in modo particolare sullo Stretto di Messina e nella fascia tirrenica dove potranno cadere fino a 100mm di pioggia in poche ore tra le province di Vibo Valentia, Reggio Calabria, Messina e Palermo. Forte maltempo ancora anche su Basilicata, Campania, Sardegna, Lazio, Abruzzo e Marche.

Nel basso Tirreno si creeranno le condizioni ideali per intense grandinate e numerosi tornado, in modo particolare intorno alle isole Eolie (ma non solo). E il maltempo proseguirà anche nel Weekend, tra Sabato 16 e Domenica 17 Giugno, soprattutto all’estremo Sud (Calabria e Sicilia) con ulteriori piogge intense in modo particolare nel basso Tirreno. Più in generale, l’instabilità interesserà tutto il meridione, con ulteriori piogge, rovesci e temporali tra Abruzzo, Lazio, Molise, Puglia, Campania e Basilicata.

Come ampiamente preannunciato nei giorni scorsi, l’Estate non ha alcuna intenzione di decollare. Anzi. Le proiezioni per la prossima settimana, quando scoccherà il Solstizio d’Estate, confermano la tendenza già illustrata a lungo termine: sole e caldo solo al Nord, ancora piogge per instabilità al Centro/Sud. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: